Grandi fiocchi si accendono sul Natale a Bellinzona

Articolo tratto da LaRegione

Dei grandi fiocchi di neve si accenderanno venerdì 1° dicembre per illuminare il “Natale a Bellinzona”. La manifestazione animerà piazza del Sole da venerdì 1° a domenica 7 gennaio, con concerti ed eventi di vario tipo, tra cui anche esibizioni sulla rampa di big air più grande del mondo, proposta dallo Sci club Bellinzona in occasione del suo 90esimo compleanno. Tra le novità di quest’anno ve ne sono alcune dal punto di vista logistico; per essere più funzionale il bar verrà spostato al centro, sarà aggiunta una zona ristoro con una cinquantina di posti e la copertura sarà interamente trasparente. Anche quest’anno verrà riproposta la promenade esterna della pista di ghiaccio, molto apprezzata lo scorso anno, come anche il coinvolgimento dei commercianti della regione con sconti e promozioni. Per raggiungere in sicurezza il villaggio di Natale, nei fine settimana ci saranno anche dei bus notturni, la cui fermata della stazione per la durata della manifestazione verrà spostata in Largo Elvezia, vicino al capannone della festa. La realizzazione del programma è costata 240mila franchi, di cui 85mila franchi di spese nette a carico del Comune. L’accensione dell’albero di Piazza Collegiata e il discorso del sindaco Mario Branda (venerdì 1° alle 18) daranno ufficialmente il via alla manifestazione.

Articolo
2017-12-12T15:55:37+00:00